Logo TI

L'apprendista cuoca Melissa Gabbani vince il concorso nazionale “Giovani talenti – Escoffier 2016”

Il Dipartimento dell'educazione, della cultura e dello sport (DECS) e la Divisione della formazione professionale hanno il piacere di informare che sabato 17 settembre 2016 si è svolto presso il Centro professionale tecnico di Trevano, nei laboratori del Polo Alimentare e Servizi della Svizzera italiana, il quarto concorso nazionale della selezione Svizzera dei cuochi “Giovani talenti” – ESCOFFIER 2016. La giuria è stata condotta da Pierre-Alain Favre, Presidente dei Discepoli Escoffier Svizzera.
Il concorso, indirizzato a giovani cuoche/i ancora in formazione, con un’età massima di 23 anni, si è svolto sull’arco intensivo di una giornata con la preparazione di una pietanza composta da salmone selvatico norvegese, cape sante e tre contorni imposti, il tutto servito su un piatto d’ esposizione standard per otto persone.
I 7 giovani cuochi finalisti partecipanti a quest’edizione rappresentano diversi centri professionali della Svizzera e segnaliamo con piacere che la vincitrice è la ticinese Melissa Gabbani, apprendista del terzo anno al Centro professionale tecnico di Trevano.
La giovane, in formazione presso Moth-Hotel Albergo di Losone, coadiuvata dal formatore Stefano Peng e dall’istruttore Saverio Pezzi, si è esercitata intensamente nella preparazione tecnico-professionale che l’ha portata a questa vittoria.
La vincitrice sarà la rappresentante per la Svizzera alla finale mondiale che si svolgerà a Parigi il 24/25 febbraio 2017.

Link da consultare; http://escoffierch.com

Il Dipartimento dell'educazione, della cultura e dello sport (DECS) e la Divisione della formazione professionale hanno il piacere di informare che sabato 17 settembre 2016 si è svolto presso il Centro professionale tecnico di Trevano, nei laboratori del Polo Alimentare e Servizi della Svizzera italiana, il quarto concorso nazionale della selezione Svizzera dei cuochi “Giovani talenti” – ESCOFFIER 2016. La giuria è stata condotta da Pierre-Alain Favre, Presidente dei Discepoli Escoffier Svizzera.
Il concorso, indirizzato a giovani cuoche/i ancora in formazione, con un’età massima di 23 anni, si è svolto sull’arco intensivo di una giornata con la preparazione di una pietanza composta da salmone selvatico norvegese, cape sante e tre contorni imposti, il tutto servito su un piatto d’ esposizione standard per otto persone.
I 7 giovani cuochi finalisti partecipanti a quest’edizione rappresentano diversi centri professionali della Svizzera e segnaliamo con piacere che la vincitrice è la ticinese Melissa Gabbani, apprendista del terzo anno al Centro professionale tecnico di Trevano.
La giovane, in formazione presso Moth-Hotel Albergo di Losone, coadiuvata dal formatore Stefano Peng e dall’istruttore Saverio Pezzi, si è esercitata intensamente nella preparazione tecnico-professionale che l’ha portata a questa vittoria.
La vincitrice sarà la rappresentante per la Svizzera alla finale mondiale che si svolgerà a Parigi il 24/25 febbraio 2017.

Link da consultare; http://escoffierch.com